La politica ambientale per la Garver Sas di Garlini Cristina e Pierpaolo & C. è l'espressione della

evoluzione dell'azienda nei confrOnti delle problematiche ambientali

ed impegna l'organizzazione a raggiungere un ragionevole e costante miglioramento dell'efficienza ambientale attraverso un'analisi puntuale degli effetti sull'ambiente delle proprie attività e la definizione di obiettivi di miglioramento, al fine di cercare di gestire - e quindi ridurre al minimo -  i rischi ambientali associati all'attività. Evidentemente l'efficienza ambientale e la tutela dell'ecosistema in cui viviamo sono per Garver parte di progetto più generale di sviluppo sostenibile, nel quale, accanto a questi aspetti vengono perseguiti gli obiettivi economici e sociali.

Nel raggiungimento degli obiettivi Garver utilizza

IL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE

secondo la norma UNI EN ISO 14001:2004

un sistema logico di gestione dei rischi legati ai processi, agli impianti e alle attività, focalizzato sulla valutazione e sul miglioramento dell'efficienza ambientale.

L'implementazione ed il continuo miglioramento a cui Garver punta attuando tale sistema, vede impegnato tutto il personale, attraverso la mobilitazione e l'impegno di tutti e di ciascuno.

Garver si impegna perciò a:

Ø  garantire il pieno rispetto delle disposizioni di legge e dei regolamenti vigenti in materia ambientale, applicabili alle attività dell'organizzazione;

Ø  valutare e controllare gli effetti delle attività aventi influenza sull'ambiente, compresa la riduzione dei rifiuti prodotti annualmente;

Ø  valutare in via preventiva i potenziali effetti sull'ambiente di tutte le nuove attività e di tutti i nuovi prodotti e processi, continuando a privilegiare l'utilizzo di vernici a ridotto impatto ambientale;

Ø  adottare le disposizioni necessarie per ridurre ogni impatto ambientale negativo, con particolare attenzione all'adozione di misure per la prevenzione di effetti indesiderati (es. sversamenti accidentali) a fronte di accadimenti di emergenza;

Ø  ottimizzare i consumi di risorse naturali, continuando a mantenere sotto controllo i propri consumi di energia elettrica e di gas naturale; in particolare con l'analisi puntuale e professionale delle informazioni attraverso specifici audit energetici e obiettivi di miglioramento praticabili;

Ø  gestire in modo appropriato le sostanze ed i preparati pericolosi, anche con l'adattamento delle strutture volte a contenerle e la gestione corretta degli eventuali incidenti;

Ø  promuovere tra i dipendenti di ogni livello un senso di responsabilità verso l'ambiente attraverso regolari incontri di formazione, comunicando loro le informazioni necessarie per la comprensione degli effetti sull'ambiente delle loro attività e stimolando così un dialogo aperto con essi;

Ø  predisporre misure per garantire che tutti i fornitori che lavorano per conto di Garver snc pongano attenzione alla tutela dell'ambiente, attenendosi alle richieste della sua organizzazione, quali informative, procedure specifiche e la messa a disposizione di spazi adeguati per i fornitori all'interno dei propri ambienti;

Per assicurare che il sistema sia vivo e mantenuto in costante equilibrio con gli obiettivi, la Direzione della Garver ha definito la figura del RESPONSABILE GESTIONE AMBIENTALE che rappresenta la Direzione nella volontà di attuazione della politica ambientale e relaziona alla stessa sull'andamento del Sistema di Gestione Ambientale.

La Direzione della Garver snc si impegna formalmente affinché

LA POLITICA AMBIENTALE SIA COMPRESA, ATTUATA E SOSTENUTA

DA TUTTI I COLLABORATORI

attraverso una continua verifica del sistema mediante riesami sistematici degli indicatori delle performances ambientali.

Si impegna inoltre a predisporre l'adeguamento delle risorse di verifica e di controllo esistenti ed a ottimizzare i piani di formazione del personale per rispettare, e costantemente migliorare, gli obiettivi che sono stati prefissati.

 

VALBREMBO, lì 29 gennaio 2016

LA DIREZIONE

Scarica qui le certificazioni